gong mandalaplanet gong tribal




Gong : Tu - Radio Gnomo Invisibile, Parte Tre
Pensiero per Niente | Il Consiglio di un Folletto Sballone | Mastro Costruttore | Mistero Perfetto | L'Isola di Ovunque | Non sprecare in Eterno il tuo Viaggio (grazie a Toni Colina)

PENSIERO PER NIENTE

Se vuoi volare
Se vuoi diventare una stella
Un super eroe
Potresti tentare líascensione
Della grande piramide della vita

Contando e ricontando
Da uno a nove
Avvicinandoti e spingendo via
Líinfinito
Oh, dolce assurdità

Ma se preferisci
Quel vecchio e stupido
Numero zero
Diventerai un maestro del far niente
E dell'essere niente


[an error occurred while processing this directive]

MASTRO COSTRUTTORE

I-a-o 
za-i za-o
ma-i ma-o
ta-i ta-o 
o-ra

Q: Mastro costruttore, 
dimmi, come fai un tempio?

A: Sai, non c'è veramente 
bisogno di attrezzi e pietre lunari

Q: Mastro costruttore, 
dimmi, di cosa è fatto il tempio?

A: Dentro di te, nel tuo profondo,
tu puoi costruire un tempio invisibile
con la tua immaginazione se vuoi


MISTERO PERFETTO

E'un perfetto mistero
Come un albero diventi un albero
Ma c'è qualcosa che mi dice
Che niente è per niente
Niente sta solo per una vita
Imparando ad essere

Sbirri alla porta
Niente sbirri alla porta
Sbirri alla porta
Niente sbirri alla porta

Che sorpresa!
Lei guardò nella armadio
E trovò gli occhi nella valigia

Sull'Isola di Ovunque
Si addice ad un uomo condividere
Tutto quello che ama
Ognuno è chiunque altro
Ci si sta lentamente fondendo
Insieme nuovamente

Guarda in alto
C'è il Dottore delle Ottave
E quando colpisce il gong
Ti spunta il terzo occhio

Che sorpresa!
Lei cercò intorno Zero
Ma lui aveva perso gli occhi
In un mattoide


L'ISOLA DI OVUNQUE

Oh spirito - Vento - Ti amo - 

Prendi una tazza di tè
Una tazza Hubba Dubba
Non ti sei dimenticato qualcosa?
Rollane un'altra, fratello
Forse ti sei dimenticato qualcuno
Un po' di torta, yum, yum
Non ti sei dimenticato?
Prendi un'altra cosa da bere
Prendi una birra
Che ci siamo scordati?
Vediamo - sì, sì
Qual è il movimento oggi?
Tu conosci il Dott. delle Ottave
Quando arriva mamma?
Che ore sono?
Non lo so
Faremmo meglio a chiedere
Prendi un'altra birra
Dove sono andati tutti?
Il gong, sento il gong
Aspetta un attimo amico
Hey, ci siamo persi il movimento
Oh, no!!


NON SPRECARE IN ETERNO 
IL TUO VIAGGIO

Zero, dove sei?
Non ti ricordi perché 
sei venuto ad Ovunque?
Il mattoide che sei venuto 
a trovare Ë scomparso
Poiché tutto quello 
che sei riuscito a prendere
E' stato un pezzo 
di torta e del vino
E adesso dovrai aspettare 
uníaltra volta

Forse sei qui per le risate
Forse sei nel puzzle
Forse stai facendo una bolla
Forse sei nei guai

Più sai
Più sai
Non sai quello che sai
La pietra è lanciata
Rimane d'andare
Tempo brutto
A tutta birra
Ora e zen toppi di nuovo
Non sprecare in eterno 
il tuo viaggio

Madre terra
Fratello di anima
Sbàllati qui e ora
Il terzo occhio si apra presto
Nel frattempo anima 
collettiva del nuovo mondo
Persa e trovata sottoterra
La prossima volta
Un numero veramente strano
E' Zero l'uomo
Perché sta roteando
E rotea e rotea
Dicono che non ce la farà mai
Ma io credo che può farcela

C'è un buco nel mattino
E' il buco in cui è nato
Ora il vecchio sta sbadigliando

E' il mondo delle illusioni
E Zero l'eroe
E' dentro ai misteri
Fino alle orecchie
Non c'è soluzione di cui parlare
Gira e gira e gira
E' Zero che rotea ancora

E forse tu vieni
E forse sei andato
E forse hai ragione
E forse hai torto
Forse sei uno
E forse sei due
E forse sei libero
E non so perché
Fintanto che sei vivo
E' tutto lo stesso
Sta tutto nel nome
Sta tutto nel cielo e
Veramente non importa se ce la fai
Fintanto che provi

Quindi siamo di nuovo sulla via
Vicino la strada per Ovunque
Devo saltare sui miei cavalli
Superare le settimane per Ovunque
E con te condivideremo
Il tuo fardello di preoccupazioni

E se le cose non cambiano
In meglio o in peggio
Beh, amico, devi essere morto

Ma non devi 
rinunciare alla speranza
E non devi 
rinunciare alla droga
E non devi 
cambiare i tuoi modi
Devi solo essere 
quello che sei, 
amico mio, oggi
Questo è ciò che dice 
il Dottore delle Ottave

Così va Zero l'eroe
Girando attorno alla ruota 
delle nascite e delle morti
Nel frattempo 
i Dottori delle Ottave
E i Folletti Sballoni
E tutti gli altri personaggi 
del Pianeta Gong
Devono lasciarvi con questí 
ultima canzoncina

Perché non provi?

Tu sei io o io sono te
Tu io sono o io sono te
Tu sono io o sono io te
Tu sei Maya Ram sei tu
Tu sei il mio Hiram sei tu
Tu sono io o io sono te
Tu sei Maya io sono te
Tu sono io perché io sei tu
Tu sei l'occhio di Maya sei tu
Tu sei io o io sono te

Ciao ciao

newsletter · · contact · magic hat
e-mail me when this page changes?